Nuova stagione, nuovo blog

Non dico di fare un blog diverso a stagione ma almeno ogni tanto bisogna cambiare. Soprattutto quando ti ritrovi in una piattaforma per blogs come Splinder che ti fa letteralmente uscire pazzo. Splinder andava bene alcuni anni fa quando era all’avanguardia ma ora non vengono fatti aggiornamenti essenziali ed è addirittura peggiorata sotto molti aspetti. WordPress invece è ottima e ormai ho visto che tutti stanno passando qui. Magari in futuro comprerò pure il dominio, vedremo.

Oltre alle questioni tecniche che hanno la loro importanza, soprattutto quando si usa uno strumento due-tre volte al giorno per scrivere, c’è anche una motivazione diciamo caratteriale. Sono una persona dal pensiero dinamico, odio la staticità, adoro il cambio, il rimettersi in gioco. E il vecchio blog mi stava dando alla nausea, sia dal punto di vista grafico che di contenuti. Rileggendo i post dall’inizio di questa avventura in Inghilterra, mi sono reso conto che i post, le idee, lo stile erano approssimativi, alcune volte infantili, altre volte fuori luogo.

Diciamo che come quegli scrittori che arrivati ad una certa età si alzano una mattina e bruciano tutta loro opera, così ho fatto io con il blog. Un rogo cibernetico di pixel e codici Html, in una mattina col sole qui a Bristol. Il vecchio Fabristol comunque non verrà cancellato e sarà sempre lì: anzi nel nuovo sito c’è una sezione con i post che ho salvato dal rogo e chissà che non ne salvi altri in futuro.

Per l’header, con mostricciatoli annessi, non vi preoccupate. So che a molti non piace affatto e l’ho fatto più per dare l’idea di una frattura netta col vecchio blog. Se avessi tenuto il vecchio header sarebbe stato come tenere in vita anche il vecchio blog con tutto il suo carico di vecchia approssimazione. Infatti il bello di WordPress è che posso cambiare l’header con un click quando mi pare e piace. Quindi questo che vedete non sarà definitivo ma è solo un esperimento bio-grafico (nel senso di biologico grafico) se mi permettete l’espressione. 😉

Ah dimenticavo: aggiornate i link nei vostri blog, browsers e feed* please. 😉

*https://fabristol.wordpress.com/feed/

24 commenti

Archiviato in Uncategorized

24 risposte a “Nuova stagione, nuovo blog

  1. Aggiornamento fatto. 🙂

    Anche tu provi quella sensazione di inadeguattezza ed approssimazione, leggendo i tuoi vecchi post?

    Succede esattamente la stessa cosa anche a me, forse è un buon segno, tutto sommato. 😉

  2. Fabrizio

    E il feed?

  3. Eh, ma è il bello-brutto dei blog…
    Prima o poi diventa inevitabile dover fare un po’ di pulizia.
    Del resto, un “diario pubblico” è per molti un coacervo, sbilanciante più che sbilanciato.
    In teoria con WordPress e simili è più facile – mano a mano – consolidare il materiale più interessante in una zona “permanente”.
    Ciao
    WB

  4. Done…

    Se rileggo i miei primi mi viene da piangere da quanto sembro scemo. Più o meno come quando leggo gli ultimi. Sarà grave?

  5. ben detto, ben fatto.

  6. Finché non cambi quel banner mi sa che commenterò pochino… il 90% degli invertebrati mi dà i brividi alla spina dorsale (hahah che battutona).

  7. Fabristol sei un mito!

  8. Caro Fabry
    auguri per il nuovo blog…
    ma sono sicuro..sará un successo come il
    precedente..

  9. il feed non mi funziona…

  10. Per Illaicista

    “Anche tu provi quella sensazione di inadeguattezza ed approssimazione, leggendo i tuoi vecchi post?”

    inadeguatezza e approsimazione, queste sono le parole che avrei voluto usare. Bravo.

    Per Fabry

    il feed l’ho aggiunto ora a fine pagina

    Per Weiss

    concordo su tutto

    Per Cape

    “Sara’ grave?”

    No e’ semplicemente che cambiamo di giorno in giorno.

    PEr il ferrista

    grazie. 😉

    Per Nihil

    Si’ l’header lo cambiero’ non preoccuparti. Permolti e’ disturbante. Anche se io lo considero veramente originale: dove lo trovi un blog con un granchio Yeti, un’opera di Bansky esposta al British Museum e un animale impagliato inesistente? Un po’ di criptozoologia fa molto cool 😉
    E poi nota la simmetria perfetta.

    Per Ermes

    Piu’ che altro Abeona e’ un mito…in tutti i sensi 😉

    Per Andrew

    grazie 😀

  11. Per Utopia

    Forse devi aspettare che scriva un altro post.

  12. Restyling decisamente positivo, anche se è andata persa la bionda che scoppiava di salute.

  13. vero! the god blessed union jack che fine ha fatto? porella…

  14. comunque il primo è un granchio prada, mentre l’ultimo è un fossile di sarchiapone.
    credimi, il banner è bellissimo così com’è.

  15. No no ragazzi! La tipa bionda c’e’! eccome. E l’unica cosa che volevo salvare!

    https://fabristol.wordpress.com/guida-uk/

    😉

  16. E chi sono io per non passare a fare un saluto??
    In bocca al lupo per la “casa nuova”! 🙂

  17. Era ora… Il mercato della rete avrà ragione di quell’orrore che è splinder.

  18. Per Carmelo

    GRazie

    Per Jinzo

    Sai che proprio ieri stavo pensando di fare un cenno al mercato della rete?
    Nel senso che appunto chi offre il servizio migliore viene scelto maggiormente. Infatti oggi Galatea dopo aver provato Splinder per un giorno è entrata anche lei nel club di WP.
    Sinceramente non capisco come facciano molti a stare ancora su ilCannocchiale… 😦

  19. Alla fine si scopre che la gente entrava nel mio blog per la topona bionda!

  20. Ehm, arrivo buon ultima e mi lamento del feed che non funziona…

  21. Per Resto del mondo

    ragazzi non so cosa dire. Ad alcune persone funzionano ad altri no. Ho cercato nelle FAQs di wordpress e sinceramente poche persone hanno avuto questo problema. Alcuni dicono di ripulire la cache del browser intasata.. o forse WP e’ incomaptibile con alcuni feed readers.
    Chi altro non riesce ancora a leggerli? E invece chi li legge?

  22. Capito: hai scritto worpress e non wordpress, e io facevo copiaincolla.

  23. Ma sono proprio un deficiente!!!!!
    Ecco perche’ nessuno ci riusciva…
    grazie mille 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...