Bristol everywhere

Ultimamente mi sta capitando di trovare Bristol nominata dappertutto: libri, notizie di curiosità o cronaca.

Oltre all’interminabile elenco di libri in cui l’ho trovata citata come 54 di Wu Ming, Il sindacato dei poliziotti Yiddish di Chabon, La spia che veniva dal freddo di Le Carré (questi tre letti di fila senza sapere che nominassero la città), L’isola del tesoro di Stevenson, I viaggi di Gulliver di Swift, ogni tanto spuntano fuori curiosità nei giornali italiani come questa. oppure il mistero degli hotel Bristol tuttora irrisolto. C’è un bar a Cagliari che si chiama bar Bristol. Scommetto che i proprietari non sanno neppure dov’è Bristol. O i famosi Carta Bristol e Quaderni Bristol: in realtà è un’invenzione bristoliana ma è più famosa all’estero che qui. O la figlia della Palin, una certa Bristol. Forse il nome è molto catchy e suona bene. O forse i marinai di questa città se ne andavano in giro per il mondo a sedurre fanciulle e a fondare hotels…

Nella foto il più famoso bristoliano al mondo: Cary Grant.

Annunci

4 commenti

Archiviato in da ridere

4 risposte a “Bristol everywhere

  1. C’è un controverso show tv inglese, Skins, ambientato a Bristol, che qui trasmette MTV e in America la BBC mi pare. Forse ne hai sentito parlare. E niente, tutto questo per dire che pare essere una città davvero bella.

  2. Si ne ho visto un paio di puntate. Vampiri, uomini invisibili e lupi mannari che vagano per la citta’ e i parchi di Bristol. Affascinante e forse non cosi’ lontano dalla realta’… 😀

  3. c’è addirittura un blog che contiene bristol nel nome… 🙂

  4. Gia’ il piu’ importante!!! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...