Cose sparse

  1. Come avrete sicuramente notato non ho commentato l’ultima uscita del tetesco sul fatto che i ricercatori cerchino potere e facili guadagni. Non ho scritto niente quel giorno perché avrei rischiato una denuncia per diffamazione contro capo di stato estero e la chiusura del blog. Il fatto che io sia qui a farmi il culo con altri 50.000 ricercatori italiani all’estero credo che basti a controbattere la merda che gli è uscita dalla bocca. Peace and love White Man, the world is already full of shitty dumbs, don’t increase the number.
  2. Ich bin pirat.
  3. Attaccatevi al membro e il rapporto morboso coi libri di alcuni.
  4. Chi di Parlamento Pulito ferisce di Parlamento Pulito perisce.
  5. Una bella strigliata ai liberali.
Annunci

4 commenti

Archiviato in Uncategorized

4 risposte a “Cose sparse

  1. davidcorner

    Ormai il papa e company sparano a zero su scienza e ricerca, non ho mai sentito tanta ignoranza e idiozia, denigrare persone che passano la maggior parte della vita a fare ricerca per accrescere le conoscenze e per rendere migliore questa umanità. Il papa è incredibile, ma credibile: in troppi ascoltano ciò che dice e gli credono. Altro che ricercatori, tra poco ci faranno fare gli spazzini…

  2. Michele

    Si potrebbe avere qualche riferimento a quanto scritto?

  3. Sono gli scienziati, il vero male d’Italia, altro che clientelismo e criminalità organizzata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...