Antilope grillo?

_45170431_-10Proprio qualche mese fa pensavo a come gli insetti avessero escogitato la possibilita’ di emettere suoni tramite l’uso di parti del corpo come zampe e ali. Mentre i vertebrati si fossero specializzati nell’uso di suoni vocali. Ora invece si scopre che un antilope africana (Taurotragus oryx, antilope alcina) si comporta similmente come un grillo o una cavalletta. Nel periodo dell’accoppiamento per attrarre le femmine sia grilli e cavallette che l’antilope alcina comunicano con le loro zampe. I primi sfregano le zampe dentellate sulle ali o su le elitre, la seconda fa schioccare un tendine delle zampe anteriori. Non so se sia un caso (forse no) ma sia questi ortotteri sia le antilopi sono delle specie saltatrici. Se la connessione e’ corretta, parliamo di un tipico caso di multifunzionalita’ di un organo. Un processo comune nella storia dell’evoluzione, per cui un organo usato per una funzione viene utilizzato o riciclato per altre funzioni. Se e’ cosi’, tra l’altro, ci potremmo aspettare la stessa convergenza evolutiva in altre specie saltatrici appartenenti anche a classi molto distanti.

Annunci

4 commenti

Archiviato in scienza, spunti di lettura e scrittura

4 risposte a “Antilope grillo?

  1. Leggendo il tuo pezzo m’è venuto in mente che lo facciamo anche noi! Pensa al gesto di battere le mani oppure allo schiocco che si fa con due dita a uno che sta scoppiando alla naja 😉

  2. Si ma in quel caso non ti vuoi accoppiare col quel tipo…. 😀

  3. Fabri, ma come mai se sei così interessato all’etologia sei andato poi a studiare invece le cellule?

  4. A me interessa la scienza. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...