Usare il proprio corpo non è un crimine

Un mio contributo su Giornalettismo parla dell’esperienza portoghese nella lotta alla droga con un approccio completamente contro corrente rispetto a molti altri paesi. Il caso portoghese ci insegna che perseguire e reprimere non sono i modi migliori per gestire un fenomeno sociale come il consumo di stupefacenti. Aspettando la completa liberalizzazione di tutte le sostanze, comunque mi compiaccio del passo avanti del governo portoghese.

Annunci

4 commenti

Archiviato in Uncategorized

4 risposte a “Usare il proprio corpo non è un crimine

  1. emax

    fabri il link di giornalettismo va in errore

  2. No il link è a posto. E’ il sito che è down. Riprova più tardi. 😉

  3. marcoboccaccio

    letto giornalettismo. non c’è che dire, mi pare la strada migliore, anzi, l’unica. (ma il titolo del post si riferisce all’usare il corpo assumendo le “sostanze stupefacenti”?)

  4. Sì in particolare alle sostanze ma vale per qualsiasi discorso: sesso, sadomasochismo, suicidio ecc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...