Nobel alle intenzioni

Dare il Premio Nobel per la Pace ad Obama per le “buone intenzioni” sarebbe come dare il Premio Nobel per la Medicina al sottoscritto per le “buone intenzioni” di diventare un grande scienziato.

Annunci

42 commenti

Archiviato in Uncategorized

42 risposte a “Nobel alle intenzioni

  1. Oltre al piccolo particolare che Obama è responsabile di decine di bombardamenti contro civili in Pakistan e Afghanistan, è comandante in capo dell’esercito più potente del mondo e ha intenzione di aumentare il numero di soldati in Afghanistan nei prossimi mesi.
    Vabbè ma ormai il nobel per la pace è stato svuotato di ogni senso da quando è stato dato a quel criminale di guerra di Arafat.

  2. Ma se poi i prossimi Obama sventa una guerra nucleare utilizzando il suo corpo come scudo umano, sconfigge in modo pacifico 3000 terroristi disarmandoli e immobilizzandoli con il ju-jitsu e tramite una session di preghiere e meditazione insieme al Dalai-Lama porta la pace in Medio-Oriente e la democrazia in Nord Corea… che si fa, ora chi ci siamo già bruciati il Nobel?

    Rubandolo peraltro al suo destinatario di diritto: http://www.youtube.com/watch?v=z0r7bKilP3c

  3. Victor Bergman

    Mi ricorda il Nobel a Gorbaciov, anche lui pieno di buone intenzioni… speriamo bene per gli USA!

  4. Io comunque non ho mai visto dare un nobel per la pace a qualcuno appena entrato in carica istituzionale. Il Nobel per la pace è una specie di Oscar alla carriera: lo si da alla fine del percorso politico valutando gli aspetti positivi dell’operato di una persona. Non prima!
    E sono sicuro al 100% che Obama si è incazzato come una iena quando glielo hanno detto stamattina perché ora ha le mani legate. Non potrà più fare niente. E’ la vittoria dei talebani in Afghanistan e Pakistan.

  5. ilferrista

    ma no, ora potrà andare dove vuole e intimare
    SIC TIBI PAX! 😀

  6. Procellaria

    Non credo abbia le mani legate, basta che ignori la cosa e non ne faccia strumento di propaganda.

  7. Sic tibi tax! vorrai dire 😉

  8. Facciamo 50 e 50 per il premio Nobel alle buone intenzioni in Medicina! Tra l’altro io ho anche l’invidiabilissimo primato di puntare qualche scienziato perfetto sconosciuto, fargli la domanda di PhD, prendermi un due di picche quanto una casa….e tempo un paio di mesi il suddetto esce su tutti i giornali per aver ricevuto un premio importante ed essere innalzato a luminare.
    Me meschino! Me tapino! Meschinello e tapinello…
    non so se porto più sfiga a me o fortuna a loro!
    Che tempi! Dove andremo a finire?

  9. “Dove andremo a finire?”

    Non lo so ma se il sistema funziona stavo giusto pensando di prendermi anche il Nobel in Fisica perché ho intenzione di inventare il metodo per creare energia dalla fusione nucleare, però non so ancora da dove cominciare. Però l’intenzione c’è eh, garantito!

  10. Gian

    Dare il nobel per la pace ad Obama nella settimana in cui ha detto che non incontrerà il Dalai Lama (che quel premio l’ha vinto quando ancora contava) è un ulteriore cosa che a mio avviso rende quest’assegnazione veramente fuoriluogo.

    Fabri ho fatto la stessa tua constatazione sul premio dato ad Arafat, il nobel per la pace è morto quel giorno.

  11. juhan

    Adesso il Nobel a Brunetta! 😀

  12. Emanuele

    “Vabbè ma ormai il nobel per la pace è stato svuotato di ogni senso da quando è stato dato a quel criminale di guerra di Arafat.”

    Prima di Arafat tutto bene?

  13. Nihil

    Mi sa che gli unici contenti sono gli svedesi, che adesso hanno una ragione in più per sfottere i norvegesi.

  14. “Prima di Arafat tutto bene?”

    Be anche per Kissinger fu un po’ azzardato.

  15. Per Nihil

    Già pochi sanno che il comitato per il premio nobel per la pace è scelto dalla Norvegia.
    I norvegesi sono notoriamente fuori dal mondo e questo lo dimostra.

  16. Esatto. Non potevi dire meglio ciò che penso anche io.

    🙂

  17. Victor Bergman

    A questo punto potevano dare il Nobel anche al Berlusca,
    come reclamato da qualcuno. Sai che spasso!

  18. “Vabbè ma ormai il nobel per la pace è stato svuotato di ogni senso da quando è stato dato a quel criminale di guerra di Arafat.”
    Ho pensato la stessa identica cosa.

  19. sam

    E non dimenticare che è stato dato anche a Kissinger.

  20. Corrado

    Ulteriore dimostrazione che, al giorno d’oggi, il Nobel ed in particolare quello per la pace, è una nomina politica.

  21. Emanuele

    Il premio nobel per la pace è uno dei più politicizzati e francamente andrebbe visto nel contesto della storia mondiale, non per simpatie o antipatie.
    Quando venne dato ad Arafat venne dato anche a due israeliani per gli accordi di Oslo che sono stati quanto di più vicino alla pace ci sia mai stato da quelle parti. Che sia stato fatto per aumentare il peso sia politico che psicologico di quell’accordo mi pare lampante.
    Ovviamente la pace da quelle parti si potrà ottenere solo con uno stato unico che comprenda Israele Gaza e Cisgiordania, altrettanto ovviamente è impossibile che accada. Mi stupisco che ci sia chi da a questo premio un qualche significato particolare.

  22. ilferrista

    perché stupirsi, in fondo Richard Jordan Gatling era un medico.

  23. ilferrista

    compassionevole, ed armato delle migliori intenzioni

  24. Victor Bergman ha adombrato un’ipotesi che potrebbe avvicinarsi alla verità: i candidati erano solo Obama e Berlusconi. E si è scelto il meno peggio.

  25. Certo il premio a Obama è stato senz’altro sorprendente, per il fatto che il suo lavoro è appena agli inizi. Del resto intorno a quest’uomo si sono raggruppate notevoli speranze in giro per il mondo, in quanto rappresentante della più grande potenza economica e militare, di ‘indirizzare’ nel senso della giustizia le politiche nazionali e internazionali.
    Un nobel alle intenzioni, ben detto. Ma nota che prima, in chi poteva agire, mancavano pure quelle. E’ come quando a un assetato gli dai un po’ di acqua, mica sta a sottilizzare che non è fresca di frigorifero. Così potrebbe essere per la commissione che ha deciso: queste intenzioni rappresentano dunque un’aspettativa più rosea sul futuro del mondo, ripeto, da parte di uno che può influire più di chiunque altro.
    Bye

  26. “Victor Bergman ha adombrato un’ipotesi che potrebbe avvicinarsi alla verità: i candidati erano solo Obama e Berlusconi. E si è scelto il meno peggio.”

    Infatti, è andata meglio così. Chi sa quanto si staranno rodendo il fegato i forzaitalioti…

    Per Paopasc

    Non avrei avuto niente da eccepire se glielo avessero dato dopo il suo primo mandato, ma mi sembra troppo presto. Ha un che di ridicolo e il fatto che anche alla Casa Bianca siano sbalorditi fa capire che c’è qualcosa che non va. Ho solo paura che questo aumenterà ancor di più l’odio dei repubblicani o delle destre europee contro Obama.

  27. Nihil

    @Fab: Di quali destre europee parli? Mi pare che Cameron e Obama siano ciccì-coccò, i rapporti con la Merkel sono cordiali, Sarkozy gli sta costantemente appiccicato (con un po’ più successo di B.), Reinfeldt tifava apertamente Obama già a inizio 2008, Balkenende non gli neppure ha lanciato incantesimi al G20.

    Forse volevi dire i neo-fasci europei 🙂

  28. Sì scusa intendevo quelli e anche (completamente slegati per carità) alcuni libertari che lo dipingono come un mostro accostandolo a Stalin, Marx ecc. Capisco i motivi libertari dal punto di vista economico ma preferisco di gran lunga un Obama ad un Bush. Sono una persona pratica, scelgo il meno peggio.

  29. Ad Arafat abbiamo pensato tutti.
    Ma tu te lo sei voluto bruciare da solo subito.
    Égoïste! Libériste! etc. etc.

  30. Kirbmarc

    Pretendo il Nobel per la Fisica. Sono sicuro che riuscirò a formulare una Teoria del Campo Unificato perfetta quando avrò ventisei anni.

    E se non mi credete vuole dire che il Nobel per la Fisica lo deve avere Berlusconi.

  31. Ma cosa dite, sembra che Ber. abbia ormai dichiarato li vuole tutti e cinque assieme contemporaneamente, lascierebbe solo quello per l’economia a Twoseas.

  32. juhan

    E a Brunetta niente? dai almeno mezzo! la sua statura lo impone.

  33. Qualcuno ha fatto notare che solo pochi giorni fa il Nobel per la Pace 2009 si è rifiutato di incontrare il Nobel per la Pace 1989 (il Dalai Lama).

  34. Corrado

    Evento, quello descritto da Popinga, che Spinoza incornicia alla perfezione:

    “Obama non riceve il Dalai Lama e si giustifica: “Ho appena incontrato Berlusconi, non posso dare udienza a tutti i perseguitati”.”

  35. Tra i Nobel per la pace non corre buon sangue.

  36. Corrado

    è una cosa quasi tradizionale… =P

  37. Sì diciamo che la regola è come quella dei poli delle batterie. 😀

  38. Il comitato per il Nobel al Berlusca non ha proposto la candidatura per quest’anno ma per il 2010. Il rischio che i norvegesi si ridicolizzino ulteriormente non è ancora scampato…;-)

  39. ‘sti norvegesi mangiasalmoni a tradimento! 😀

    p.s.
    si nota che ho acquisito uno spirito tipicamente svedese? E sapessi cosa ho da dire contro finlandesi e danesi!! 😉

  40. juhan

    Ci sono anche gli islandesi e i groenlandesi e i færøeresi e i sami e magari ne dimentico qualcuno. Hai da dire contro tutti questi? 😀 Meglio in sardo che se capiscono capaci che ti prendono a aringate 😉

  41. Dimentichi gli estoni!! Bricconi pirati del baltico!

  42. la spugna

    Ogni tanto mi piace rivedere qualche vecchio spettacolo di Beppe Grillo per analizzare, a distanza di anni, su cosa avesse ragione e su cosa avesse torto (sì, è umano anche lui e può sbagliare alla grande, nonostante alcuni esempi di lungimiranza illuminata degni di Nostradamus). In Obama aveva riposto grandi speranze, come credo la gran parte del mondo occidentale. Poi ci siamo tutti disincantati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...