Scontro di Titani (reboot)

Uno dei film che sicuramente ha segnato la mia infanzia fu Clash of the Titans (Scontro di titani).Uscito nel 1981 rappresentò l’ultimo capolavoro di quella serie di film avventurosi che si proponevano di reinterpretare in chiave moderna i classici greci. Fu anche il film dove l’arte di Ray Harryhausen raggiunse la sua massima espressione, prima che il cinema fosse soppiantato dagli effetti speciali (CoT è un fossile vivente negli anni 80, perché la stop-motion era già fuori moda; Guerre Stellari è di quattro anni prima per capirci). Tra gli attori la giovane e bellissima Judi Bowker e una non più giovanissima Ursula Andress nei panni di Afrodite. Qui sotto potete vedere un video della scena più famosa, lo scontro tra Perseo e Medusa. Notate le pause, il silenzio, i giochi di ombre, la paura negli occhi del protagonista.

Ora guardate il trailer del remake che uscirà il prossimo anno.

Clash of the titans era un film immaginifico, semplice ma allo stesso tempo eccitante ed avventuroso. Ecco capisco le esigenze di un pubblico moderno mediocre ed infantile ma c’era davvero bisogno di rifare il film con i soliti ritmi devastanti, la CGI onnipresente e con un Perseo che sembra un mix tra Leonida di 300 e Achille-Brad Pitt di Troy?

Ecco in questo scontro tra titani, cioè tra il vecchio film ed il nuovo (anceh se non l’ho ancora visto) credo che vinca a tavolino il vecchio

Annunci

11 commenti

Archiviato in Uncategorized

11 risposte a “Scontro di Titani (reboot)

  1. Scontro di Titani: un caposaldo della mia pubertà. 😀

    Che memorabile quel trailer, quel pomeriggio al cinema, quelle settimane in cui non parlammo d’altro.

    Grazie per avermi rievocato questo bellissimo ricordo. Che film!

  2. spezzo un grissino in favore del remake: basarsi sul trailer è un po’ un azzardo perché i trailer fanno sembrare TUTTI i film con ritmi devastanti 🙂

  3. Spezza tutti i grissini che vuoi Yoshi, ma io sono convinto che questo film avrà ritmi (e sonoro) devastanti. 😀

  4. io facevo il tifo per il cattivo .

  5. Io invece facevo il tifo per Bubo la civetta meccanica che dava un tocco steampunk alla storia. 😀

  6. a vabbeh la civetta è un’altra categoria … superiori a tutti 🙂

    c’era anche una cosa che mi stava sulle balle in questo film ma non riesco proprio a ricordarlo.

    ma era questo il film con il duello con gli scheletri?
    quella scena , se ricordo bene, è il primo esempio di interazione/duello multiplo reale/virtuale.

  7. No, quella era in Sindbad mi pare o forse gli Argonauti, non mi ricordo. Qui non c’è.

  8. Era gli Argonauti.

    Comunque questo film l’avevo visto da piccolissimo e me n’ero ben che dimenticato… l’ho messo subito a sc… ho prenotato il DVD.

  9. Io dopo averlo sc… ho comprato il DVD. Vedi che P2P serve a volte? 😀

  10. L’originale l’avevo visto anch’io in tv (mi pare sulla Rai in qualche pomeriggio natalizio passato, tanto per dire…).
    Sul remake a me francamente non pare malaccio, ovviamente mi ricorda un pò il LOR, Conan il barbaro e tutta la sua progenie nordico-vichinga fantasy degli ultimi anni.
    Poi ovviamente stiamo parlando di due prodotti completamente differenti per epoca, tecnica, stile e forse pure trama.
    Mi sa che di comune abbiano solo il titolo, ergo mi pare vada considerato come opera priva di qualsiasi confronto reale con l’originale.
    Un pò come le opere teatrali e il loro riadattamento in musical.
    Ciao da LucaF.

  11. Pingback: Notizie dai blog su DVDfilm #434 – “Scontro di titani”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...