Ma quale golpe! Questa è una opportunità!

Mettiamola così. La prossima volta che avrete una raccomandata improtantissima da spedire ma arrivate tardi all’ufficio postale, o quando dovrete fare una domanda che richiede la consegna di documentazione entro una scadenza ma arriverete in ritardo o con firme e timbri falsi (magari di persone morte), potrete sempre dire: “Bisogna guardare alla sostanza, non alla forma.”. E lì manderete una lettera a Napolitano chiedendo un decreto ad personam. Tutto qui. Semplice no? Quindi non preoccupatevi.

Annunci

6 commenti

Archiviato in Italia provinciale, politica

6 risposte a “Ma quale golpe! Questa è una opportunità!

  1. da notare che le leggi interpretative si chiamano autentiche perché provengono dallo stesso soggetto che ha emanato le disposizioni dubbie e, appunto, le interpreta. la legge elettorale è, per forza, emanata dal parlamento e non dal governo con decreto. quindi in questo caso è stato il governo, con un decreto d’urgenza, ad interpretare una legge fatta da un altro organo, il parlamento. cosa c’è di autentico?

  2. secondo me ormai il decreto c’è e vale per tutti i ritardi (anche quelli mestruali)

  3. juhan

    Il decreto vale solo se sei furbone, o almeno furbetto. Per tutti gli altri il consiglio è di non provarci. E basta fango come ha detto l’intrallazzatore in visita al capo pretofilo.

  4. Gli italiani sono notoriamente dei ritardatari, queste è un decreto per il bene della nazione. 🙂

  5. questo decreto finalmente apre la possibilità all’anarchia di intrufolarsi tramite vie amministrative. spero che ogni persona mandi lettere al presidente chiedendo decreti personalizzati citando il precedente, e che ogni persona si rivolga agli uffici pubblici per ottenere qualcosa ben oltre le scadenze (tipo: per quale motivo uno dovrebbe pagare la mora sulle tasse universitarie, o anche solo sul canone? cazzo vuoi, te li sto pagando, non fare storie per un ritardo! :D), tutti assieme, noi e gli immigrati che chiedono il permesso di soggiorno, a chiedere qualsiasi cosa, fino al collasso totale del sistema!
    anarchia è la via! 😀

  6. Luigi

    Dal momento che le conseguenze che deriverebbero dalla mancanza di provvedimenti ad hoc (relativamente alla faccenda della consegna delle liste) sono ragionevolmente abnormi, credo che coloro che si scagliano contro il decreto ad hoc siano impegnati a proporre alternative migliori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...