Teheran aspettami!

E poi la gente parla male dell’Iran. L’Italia, il paese con la più alta percentuale di tette e patate esposte in TV a qualsiasi ora ha le leggi sull’offesa al pubblico pudore più dure d’Europa. E dopo il divieto di indossare minigonne e decollete, ora se fate l’amore in camporella vi beccate 3 anni di carcere. A breve arriveranno anche le fustigazioni. Ovviamente è una legge che serve per evitare che i bambini vengano esposti a tanto scandalo: peccato che molti di quei bambini siano stati concepiti proprio in quelle macchine.

Annunci

10 commenti

Archiviato in anticlericalismo, fuck the system, Italia provinciale

10 risposte a “Teheran aspettami!

  1. Peccato che sono, o peccato che siano?

    Dubbio amletico…

  2. Dubbio amletico risolto

  3. Minghia… poi la mia ragazza mi dice che son pignolo. XD Mi sta contagiando con il suo ITAGLIANESE!

    ps: voglio essere due braccia rubate all’agricoltura.
    pps: crescifortesanoeignorante!

  4. Kirbmarc

    La cosa assurda è che sono proprio i principali fornitori di tette e culi in televisione a promuovere le leggi sul pudore.

    Paradossi italiani.

  5. procella

    che paese di merda.

  6. Oh… però siam tutti qua! 😀

    Anche tu Fabri? Dove vivi? (non è sarcasmo, non ricordo se sei all’estero o cosa)

  7. Per JJLuke

    Sì vivo in Inghilterra.

  8. Bollocks! I knew it…

  9. “ora se fate l’amore in camporella vi beccate 3 anni di carcere”
    Dopo questa intelligente sentenza, è sorto pure un comitato per riabilitare la memoria di quei quattro bontemponi che erano Pietro Pacciani, Mario Vanni, Giancarlo Lotti e Fernando Pucci.
    La corte ha infatti affermato, incidentalmente, che essi – durante le loro simpatiche scampagnate – agivano spinti da un innato quanto lodevole senso del pudore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...