Nuova inquilina in casa

E’ con grande piacere che vi presento Dionea, la nuova inquilina in casa Fabristol. Dionea è una Dionaea muscipula ed è una pianta molto particolare. Ha un appetito carnivoro e non delude i propri padroni. Quello che vedete di seguito è il video della sua colazione l’altra mattina. Se siete di animo sensibile vi consiglio di non guardarlo.

Dionea ha una tecnica speciale per mangiare. Nei bordi delle sue foglie secerne delle sostanze zuccherine per attrarre gli insetti. Uno potrebbe pensare che il meccanismo per il quale le due foglie si chiudono sia il peso o il contatto con la foglia stessa. Invece questa pianta ha evoluto un sistema ben più complesso. All’interno delle foglie aperte ci sono dei piccoli peletti ad una certa distanza l’uno dall’altro. Quando l’insetto tocca uno di questi peli scatta il meccanismo. Se l’insetto ritocca lo stesso pelo o uno limitrofo entro 20 secondi un segnale elettrico viene trasmesso al resto della foglia e scatta la trappola quasi instantaneamente. Questo meccanismo si è evoluto per evitare chiusure inutili date dalla sollecitazione dei peli da parte di polvere, vento, o materiale vegetale. Una volta imprigionata la preda i peli verranno sollecitati ulteriormente dai suoi movimenti e questo attiverà l’entrata in gioco degli enzimi (per lo più acqua ossigenata) per la digestione. Dopo 10 giorni la foglia si riapre e della preda rimane solo l’esoscheletro che verrà disperso dal vento.

Annunci

13 commenti

Archiviato in scienza

13 risposte a “Nuova inquilina in casa

  1. sam

    Certo che hai avuto un bel culo a beccare la colazione in diretta, eh?

  2. Mah, deve essere che non sono di animo sensibile, o che non adoro gli insetti, ma non sono rimasto sconvolto.
    Complimenti per la ripresa.
    Riguardo la digestione… 10 giorni non sono pochi 😉 mi rammenta alcuni pranzi di natale che non mi sono mai andati giù!
    Domanda: Si trovano normlamente in commercio? Come te la sei procurata?

    Un Sorriso

  3. ma la nutri tu direttamente’

  4. No no, fa tutto da sola. Ho solo aperto la finestra e il pranzo è entrato da solo. 😉

    Per Kirbamrc

    Spero di non finire così!

  5. Certo che trovare una mosca così succulenta di questi tempi … da me morirebbe di fame, ci sono 30 cm di neve fuori dalla finestra! 😀

  6. splendida! non conoscevo il meccanismo però questa pianta è un grande rimpianto:
    da piccolo mi dissero di fare una scelta tra la dionea(o comunque una pianta del tutto simile, non sono un esperto) ed i “sassolini viventi”, delle mini piante grasse (per niente divertenti, nome a parte)
    scelsi i secondi sciaguratamente! 😦
    ora mi hai rifatto venir voglia

  7. Il nome specifico corretto è muscipula
    (in questa stagione dovrebbe stare a riposo)

  8. Per socialista

    io ho sempre desiderato queste piante fin da piccolo ma all’epoca costavano molto ed erano rare. Qui le ho trovate al supermercato a 3 sterline l’una. Non potevo non approfittarne. 😉

    Per Fabio

    Grazie mille della correzione. 🙂

  9. Vincenzo

    neanche la BBC fa’ dei video cosi’! molto interessante

  10. So’ mejo de la BBC io! 😉

  11. Paolojt

    Dai.. dai…yes!!
    Ma che facevi mentre filmavi?? ^_^

  12. Tifavo per la pianta 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...