Notizie paesane

Scusate la breve assenza ma è un periodo impegnatissimo.

Volevo solo rompere il mio “periodo impegnatissimo” con questo pensiero: da giorni basta che arrivi la notizia di qualche assassinio o ritrovamento di cadavere ché tutti i giornali lo schiaffano in prima pagina, e la Libia e il medioriente cadono nel dimenticatoio. Bastano poi quattro parole cretine di un Maroni o di un Bossi sul rischio terrorismo per riportare la Libia su (giorno dopo giorno mi convinco che questo terrorismo stia diventando solo lo spauracchio moderno dei governi, come lo furono prima delle guerre mondiali l’anarchismo, comunismo ecc.). E’ ovvio che c’è una volontà politica di mettersi il paraocchi con quello che sta succedendo nell’altra sponda del Mediterraneo. Anzi spesso la si usa a proprio vantaggio elettorale come nel caso della Lega. Questo insistere continuamente sui casi di cronaca di provincia è solo un modo per eccitare le vecchiette di paese che come unico argomento quando si incontreranno avranno solo “Hai visto che hanno trovato il corpo di quella ragazzina.” E giù milioni di donne che diventano piccole ispettrici Colombo per capire chi è l’assassino. Un Cluedo nazional-popolare insomma. In realtà che una ragazzina sia scomparsa e sia stata trovata uccisa dovrebbe essere una notizia per i giornali locali, non per quelli a tiratura nazionale. Anche perché di persone scomparse e uccise ogni giorno se ne contano a migliaia in Italia ma solo i casi più morbosi arrivano in prima pagina. Ci sono persone che hanno un bisogno ossessivo di ascoltare e seguire questi casi di cronaca ed è su questa fascia di persone che i politici più spregiudicati puntano: un elettore distratto è un elettore perfetto.

L’Italia non uscirà mai da questo provincialismo gossipparo.

Advertisements

4 commenti

Archiviato in armi di distrazione di massa, tristezze

4 risposte a “Notizie paesane

  1. Un elettore è un elemento perfetto!

  2. Ehi il post mi piaceva…. ma poi si è interrotto prima della conclusione.
    Direi che il post potrebbe essere perfetto, ma manca di una proposta.

    Rileggendolo mi sembra che manchi anche un altro “dettaglio”:
    Cosa ti lascia pensare che gli “altri elettori” siano “meglio” delle vecchiette di paese? Davvero credi che se l’Italia si trova così come è, “la colpa sia tutta delle vecchiette”. Pensi davvero che i borghesi illuminati non abbiano compiuto il loro dovere istituzionale per far si che tutto questo si realizzasse? Questa mattina ho sentito con le mie orecchie l’on. pierferdi dire che in Italia non ci sono più i poteri forti…. giuro non sto scherzando!!!
    In un impeto di nostalgia rimpiango il pudore, persino quello bacchettone, quando però accompagnato da una vita morigerata….
    Incomincio a pensare che dato il fallimento dei movimenti “liberali” forse l’ultima speranza che rimane per questo incredibile paese sia proprio nelle vecchiette, quelle sedute fuori dalla porta con il velo nero ….

    ….

    P.S. dai stavo scherzando …. il cortisone mi sta dando alla testa…. o forse no?

  3. Per il più cattivo

    Ehh non posso certo avere le risposte a tutto sai! 😉 Non ho soluzioni.
    Per quanto riguarda le vecchiette era solo un esempio per far capire chi sono i più grandi fruitori del gossip nella società: le donne di una certa età che non c’hanno un cazzo da fare e stanno davanti alla TV a guardarsi Studio Aperto o Lucignolo (lo fanno ancora?).

  4. Il non avere soluzioni è un tratto che condividiamo. Riguardo i programmi Tv di mediaset li ho aboliti dalle mie giorante da più di un anno, quindi non puoi avere informazioni di questo tipo da me.
    Riguardo il gossip… la situazione è secondo me più complessa. Ricordo con dolore le ragazze dei miei tempi che passavano giornate a leggere di Carolina di Monaco e simili …. e non avevano di certo novant’anni.

    CU

    Un Sorriso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...