Rapture fails, try again later

Dovete sapere che per mesi in USA e in varie altre parti del mondo alcuni milioni di invasati si stavano preparando per il Giudizio Finale, o meglio per il Rapture ovvero il momento in cui Gesù li avrebbe portati in cielo per incontrare suo padre Dio (ma in realtà è la stessa entità clonata con due personalità allo stesso tempo, insieme a quella di una terza in forma di colomba, ma questa ve la spiego un’altra volta) prima della distruzione totale del mondo. Lo sterminio totale, il genocidio finale da parte di una divinità simpaticissima e clementissima.

Il momento del Rapture era stato predetto per le ore 18:00 di ieri 21 Maggio. In effetti verso le 18 mi prudeva più del normale l’ascella sinistra e il gatto miagolava in modo anomalo. Ma a parte questo, a meno che questo mattino non ci siamo svegliati tutti dentro il mondo di Matrix, credo di poter affermare con una certa probabilità di certezza che anche questa volta Gesù non è arrivato all’appuntamento. Dico anche questa volta, perché questa storia del secondo arrivo di Gesù si ripete continuamente fin dall’inizio delle prime comunità cristiane. Aspetta e aspetta e sono passati 2000 anni e molte correnti cristiane hanno imparato dalla lezione e non ripetono più che Gesù sta per arrivare.

Altri invece lo ripetono ogni 10 anni circa. Qui c’è un elenco delle date in cui sarebbero dovuto arrivare ma ormai tra gli accoliti Gesù è diventato famoso per essere un burlone o ritardatario cronico. Questa volta c’è gente che ha venduto tutti i propri averi e ora si trova nel lastrico. Uno di quelli furbi ha speso la bellezza di $ 140.000 per pubblicizzare l’evento nelle strade di mezza America con cartelloni giganti.

OK, ora voi direte: se questa cazzo di profezia Maya non si avvera mai e neppure si è avverata questa volta cosa pensereste? Che la parola di dio è sbagliata o che quelli che la interpretano in Terra sono degli imbecilli, giusto?

Invece i credenti dicono di essere perplessi e confusi: “E’ una prova di dio per testare la nostra fede!” questa è la frase più pronunciata in questi giorni.  Qualcuno non riesce a connettere i due neuroni rimasti nella corteccia e dice: “I do not understand why… I do not understand why nothing has happened.”

Ecco la prossima volta che un pastore evangelico dice che sta arrivando l’Apocalisse fate come i vostri cugini giapponesi che fanno quei suicidi di massa. Arriverete più in fretta dal Signore e farete un piacere al pianeta. Un po’ di sano darwinismo per scremare qualche gene della stupidità ci farebbe comodo per il futuro della specie. Grazie.

Annunci

12 commenti

Archiviato in anticlericalismo, da ridere, tristezze

12 risposte a “Rapture fails, try again later

  1. Se si conoscessero le date delle elezioni in sufficiente anticipo, si dovrebbero mettere in giro voci sulla fine del mondo o sulla previsione di devastanti terremoti in corrispondenza di quei giorni. In questo modo si scremerebbe il corpo elettorale della parte più citrulla, chiusa in bunker o rifugiata in cantina. Credo che si debba iniziare a raccogliere fondi per la costruzione dei bunker.

  2. Kirbmarc

    Io ho cercato di convincere un fondamentalista a intestarmi tutti i suoi averi il giorno prima della data del Rapture, ma a quanto pare quando si parla di soldi il caro vecchio buonsenso batte anche la superstizione.

  3. Il tuo è suggerimento da Dio. 🙂

  4. Quello che so è che quando arriverà Chtulu prenderà di sorpresa tutti quanti.

  5. Ho visto l’accenno da Attivissimo… che dire, non ne sapevo niente. Mi bastavano i testimoni di geova che lo dicono, mi pare, ogni anno.

    Secondo me dovrebbero mandare ai lavori forzati questi idioti che fanno credere alla gente tutte queste cazzate. Perché chi ci crede alla fine è come un drogato che andrà sempre a cercare uno spacciatore (a meno che si disintossichi ovviamente). E questi sono drogati di scemenze.

    Quando un giorno il mondo finirà, finirà e basta. Come tutto e tutti.

  6. Come ho già commentato da Sandro, secondo me, prima li rapisce e poi se li magna. Terremoti, alluvioni, genocidi, guerre, epidemie, tsunami, servono solo per l’antipastino. E’ bello sapere che lassù qualcuno ci ama … in umido, con un contorno di patatine novelle: ti fa sentire buono subito.

  7. Io pensavo che avrebbero detto che, grazie alle loro preghiere, il Signore ha rimandato la fine del mondo e che quindi la profezia non è, in realtà, stata smentita.

  8. a me cthulhu non mi prenderà affatto all’improvviso, la mia ragazza è un’artista e qualche mese fa lo ha sognato.
    ESATTAMENTE COME E’ SCRITTO NELLE SACRE SCRITTURE, prima si manifesta nei sogni degli artisti, quindi preparatevi all’orrore senza fine entro breve.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...