Ho scoperto di essere diventato vecchio…

…quando l’altro giorno ho sentito una ventenne dire ad un’altra: “ieri ho visto highlander.” “E cosa è?” “È un film degli anni 80.” “E com’era?” “Insomma, puoi capire, era pur sempre degli anni 80.” “Bleah!”

Annunci

9 commenti

Archiviato in Uncategorized

9 risposte a “Ho scoperto di essere diventato vecchio…

  1. Sei vecchio quando ti senti vecchio. Lasciatelo dire da un over 50 che, personalmente, si sente ancora come se avesse 18 anni. Ogni tanto, mi capita d’incrociare uno specchio e sorprendermi a pensare: “Cazzo, ma chi è ‘sto attempato signore qui?”

  2. se avessi frequentato gli ambienti sinistronzi ti abituavi a “bleah, gli anni 80” già negli anni 80 e ti saresti sentito giovane 😀

  3. Sì, gli anni ’80. Ce l’avessero oggi quella musica lì.
    Certo però che su Highlander non è che la tipa avesse tutti i torti…
    Pensa a quanto ci sentiremo vecchi quando tra non molti anni ci troveremo dei ragazzi adulti dirci che l’11 settembre lo hanno solo sentito raccontare.

    P.S.: la prima volta che io mi sono sentito vecchio? Ho rivisto Platini in televisione, tipo cinque o sei anni fa, per la prima volta dopo anni, e sembrava un tipo davvero attempato, mentre nella mia testa doveva essere ancora un giovanotto appena ritiratosi. In generale romai è ricorrente: anche oggi lo stesso effetto me lo fanno molti sportivi o attori/attrici che erano giovanissimi negli anni ’80 e oggi li vedo “vecchissimi”. È come se mi annunciassero cosa c’è a breve dietro l’angolo.

  4. Cachorro Quente

    Bè dai oggettivamente Highlander è invecchiato decisamente male… e l’inizio con i wrestler è la scena più anni ’80 che sia mai stata girata, inclusi anche tutti i peggiori film con Michael J. Fox.

  5. Per Lector

    il mio sgomento non è nel sentirmi vecchio, perché non mi sento vecchio ma il fatto che miti della mia generazione che io consideravo fondanti del genere umano civilizzato moderno ora sono considerati stupidaggini. Ora capite perché stanno facendo decine di remake di film anni 80. Per renderli presentabili alle generazioni più giovani che ormai guardano solo l’estetica o gli effetti speciali.

  6. Per gli altri

    sì vabbé ora fate tutti i postmoderni. All’epoca si svenavate quando Christophe Lambert alzava la spada al cielo e prendeva il fulmine in pieno con la musica dei Queen in sottofondo e l’accento scozzese di Sean Connery che faceva la parte dello spagnolo!! 😀

  7. P.S.: la prima volta che io mi sono sentito vecchio? Ho rivisto Platini in televisione, tipo cinque o sei anni fa, per la prima volta dopo anni, e sembrava un tipo davvero attempato, mentre nella mia testa doveva essere ancora un giovanotto appena ritiratosi. In generale romai è ricorrente: anche oggi lo stesso effetto me lo fanno molti sportivi o attori/attrici che erano giovanissimi negli anni ’80 e oggi li vedo “vecchissimi”. È come se mi annunciassero cosa c’è a breve dietro l’angolo.
    +1

  8. Io avevo il poster…

  9. Highlander era un signor film, lasciamo stare i sequel. Anche la serie tv era una signora serie, ho passato l’infanzia con una spada in mano…
    E quanto ai pargoli, beh, che dire? Tanto fanno solo remake degli anni ’80. O nel caso di Star Trek degli anni sessanta. Un “bleah” a loro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...