Una morte triste per una credenza ancor più triste

Al contrario di quanto riportano i giornali non si può morire di omeopatia. l’acqua infatti non ha mai fatto male a nessuno. Invece si può morire di stupidità, quello sì. Dare una tisana al finocchietto (questa non è omeopatia ma l’omeopatia c’entra, leggete dopo) a un bambino di 4 anni con una gastroenterite è un crimine. Soprattutto nel momento in cui il padre che gliela dà è un medico o sedicente tale. Un crimine doppio perché il padre conosceva i sintomi ma ha deciso di non utilizzare alcun farmaco né di portarlo da un medico per un bambino ” in evidente stato di malnutrizione, pancia gonfia, capelli e ciglia bianche, ecchimosi sugli arti inferiori” e con dermatite su tutto il corpo. Dall’autopsia si è poi scoperto che è morto di polmonite non curata. Perché l’omeopatia c’entra? Perché il padre fa parte di una nuova branca dell’omeopatia, la omeosinergetica (un mix di omeopatia, psicoterapia e un pizzico di religione orientale) e presidente onorario dell’Amos, l’Accademia nazionale della medicina omeosinergetica. Un nuovo tipo di omeopatia che considera la malattia come una disarmonia comportamentale del vivere da sostituire con la “benattia”. L’omeopata interviene sulla malattia psicologicamente, religiosamente (riferimenti all’anima, lo spirito che si rifiuta di guarire e ai Veda) e omeopaticamente con farmaci diluiti. Ha studiato la medicina omeosinergetica e l’agopuntura per 25 anni. Non abbastanza per salvare il figlio.

Advertisements

5 commenti

Archiviato in scienza, tristezze

5 risposte a “Una morte triste per una credenza ancor più triste

  1. K. Marx: ” La religione è l’ oppio dei popoli”…

    Ma il popolo, fortissimamenter, ne vuole sempre qualcuna.

  2. Ecco un caso in cui la galera potrebbe servire a qualcosa.
    Un Sorriso

  3. Mi vengono in mente quegli idioti (adepti del padre del bambino ucciso dal Savoia, non ricordo il nome…) che sostengono che i tumori siano malattie psicosomatiche…

  4. State attenti a parlar male dell’omeopatia, è una lobby di personaggi pericolosissima. E’ un business miliardario e la Borion vi fa subito causa…eheheheh

  5. Sì, è un crimine. E si continuerà a compierne finchè si ostineranno (sapientemente) a lasciare che trasmissioni di merda come Voyager e Mistero la facciano da padrone sulla Tv pubblica/nazionale/nonsicapiscepiùuncazzo portando milioni di persone a dimenticare cosa sia la scienza e qual è la differenza tra la “scienza ufficiale”, come la chiamano, e la sedicente “scienza alternativa”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...