Cento metri fuori dall’Italia il paradiso (e Monti è un criminale)

Se il governo Monti fosse al suo posto per fare crescere l’economia farebbe semplicemente quello che si fa a cento metri dal confine italiano, in Svizzera: 40 giorni per aprire un’impresa e tasse al 25%. Crescita, nessuna disoccupazione, tasse bassissime. E’ lì da secoli il modello migliore per far crescere l’economia al di là delle Alpi ma tutti fanno spallucce. Grillo è un coglione ma una cosa l’ha detta giusta qualche settimana fa: vi vorrebbe una Norimberga. Peccato che metà degli italiani finirebbe impiccato.

Annunci

6 commenti

Archiviato in fuck the system, Italia provinciale, politica

6 risposte a “Cento metri fuori dall’Italia il paradiso (e Monti è un criminale)

  1. Snem

    Però la Svizzera ha un enorme vantaggio: gli Svizzeri…

  2. Un giorno dio decide di mandare il suo angelo più fidato sulla terra, per verificare come sono state distribuite le risorse, essendo trascorso ormai parecchio tempo dalla creazione. L’angelo torna in cielo e riferisce che un po’ dappertutto ci sono cose buone e cose cattive, foreste e deserti, fiori e animali velenosi, bei territori ma architetture povere, paesaggi magnifici ma clima pessimo, o troppo caldo o troppo freddo. Dappertutto, tranne che in Italia. “Lì, Signore, hai messo tutto! Un mare meraviglioso, spiagge fantastiche, montagne bellissime, fiumi e laghi da cartolina, le più belle città del mondo, vestigia storiche, opere d’arte. E’ un’ingiustizia!” “Eh, sì!” fa dio “Me n’ero accorto d’aver proprio esagerato. Ma, poi, credo d’esser riuscito a sistemare le cose in maniera più equa: ho creato gli italiani!”

  3. Ma perché ve la prendete tutti con Monti chiamato a fare in pochi mesi quello che è stato sfasciato negli ultimi 20 anni, anzi in generale quelli che più gridano sono proprio i maggiori responsabili dello sfascio.

  4. kefos93

    Spero che schianti presto !
    Abbracci.

  5. doni

    Augurar male agli altri non si ha che male di ritorno.
    Purtroppo questa situazione gli Italiani se la sono voluta …. forse non tutti , ma la maggior parte sì , quelli che hanno voluto fortissimamente il governo precedente che in 20 anni non ha combinato nulla se non rincorrere il premier e le sue ” voglie”.
    Peccato!

  6. Grillo non è un coglione, bisognerebbe trovare una via italiana alla crescita, un po’ come è avvenuto nel miracolo economico giapponese o in israele. Non bisogna seguire necessariamente la merkel considerando come uniche vie quelle monetaristiche o neo-liberiste. Grillo fa un po’ di populismo, beh berlusconi con l’eliminazione dell’ICI non è stato da meno… Se calcolate che la merkel prende appena 9.000 euro al mese e che il nostro ambasciatore in Germania tra trasferte e tutto ne prende 25.000 allora conviene considerare che grillo dice anche cose positive. E ovvio che il movimento 5 stelle nasce come movimento di antipolitica e di protesta, ma diventerà un movimento politico come lo divenne la lega nord tempo fa con la differenza che questo movimento non prende una lira da noi cittadini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...