La fantascienza in sardo

OK, questo è per la nicchia della nicchia, ovvero lo troveranno interessanti solo due persone al mondo. Trattasi infatti di un post dove cerco di tradurre dei classici di fantascienza in sardo campidanese. Ora, l’idea mi è venuta in mente un giorno mentre sfogliavo un catalogo online di testi di letteratura sarda; in lingua sarda a parte i tradizionali canti e poesie c’è veramente poco o nulla. E comunque tutto quello che c’è si rifà alla tradizione folkloristica sarda. Mi son detto: “sarebbe bello poter leggere qualche capolavoro di fantascienza/fantasy/horror in lingua sarda.” E mi ci sono cimentato e ci ho messo ore e ore. Più facile tradurre in inglese o spagnolo che in sardo, credetemi. Due cose: il mio sardo è di base, molto di base, imparato solo ascoltando mia nonna da bambino; il poco sardo che conosco è casteddaio, ovvero di Cagliari con qualche spruzzatina di sulcitano qua e là. Quindi son sicuro che non soddisferà nessuno ma almeno spero che apprezziate lo sforzo. E fatemelo dire: sono quasi sicuramente il primo e unico al mondo ad aver tradotto in sardo l’incipit de Il richiamo di Cthulhu di Lovecraft, almeno secondo Google.

Nota sui testi: i testi li ho tradotti dagli originali in inglese, non dalle versioni in italiano.

Sa tzerriada de Cthulhu (The call of Cthulhu, H. P. Lovecraft), incipit

“Creu che sa cosa prus misericordiosa de su mundu esti s’inabilidadi de sa menti umana de ponni in correlatzioni tottus is suus cuntenudus. Bivemmus in una carma isula de ignorantzia in mesu a maris nieddus de infinidu, e nun fiara destinu che semus navigados aicci atesu. Sas scientzas, donniuna camminendi in sa propia diretzioni, c’anti fattu pagu mali; ma, una dii su ponni impari de tottas sas conosentzias at a operri bisionis de sa realidadi aicci de isprama e de sa nostra positzioni aintru de custa, ca o amus a de ammacchiai de sa scoberta o amus de fuiri de sa luxi in sa paxi e salvatzioni de una noa etari oscura.”

Frasi famose all’interno del testo

“In sa dommu sua a R’lyeh mottu Chtulhu abettara sonniendi.”

“Non esti mottu cussu che nun porriri bivvi po sempri, e in strangius eonis puru sa motti porriri morri.”

Su toccu (Knock di Fredric Brown)

“S’uttimu omini in su mundu fiara setziu a solu in sa camera. Ci fiara unu toccu a sa porta.”

Duna – o Monti de arena (Dune di Frank Herbert), incipit

“In sa xira ainnanti de su viagiu po Arrakis, candu su trambullu fiara casi arribau a esti insopportabili, una femina beccia si presentara a sa mamma de su piccioccu, Paul.

Fiara una notti callenti e afosa a casteddu Caladan, e s’antigu monti de perdas che fiara sa dommu de is Atreides de bentiseis generatzionis donarara cussu sensu de friscu banniau che boliara nai unu cambiamentu de su tempu.”

Bonus Odissea (Omero), incipit

Narrammì, o Musa, de s’omini furbu che se n’esti bessiu a viaggiai mera e atesu, a pustis che ari sciusciau sa sacra roccaforti de Troia. Issu ari biu sa biddas de mera ominis e ne ari sciu is costumis. Ari soffertu mera doloris in su mari circhendi de salvai sa vida de issu e dei suus comparis. Ma mancu aicci esti arrennesciu de salvai is suus comparis, mancai du boliara. Funti mottus po sa crupas e s’ammachiaduras de insoru, cussus maccus: ca anti pappau is bois de su Soli Iperione. E su deu ari bogau sa torrada a issus. Custus fattus narrasidus a nosu puru, o dea filla de Zeus, incomintzendi de unu puntu cali che siara de sa istoria.

7 commenti

Archiviato in Uncategorized

7 risposte a “La fantascienza in sardo

  1. Kirbmarc

    Mi fai venire voglia di imparare il sardo.

  2. Un progetto simile, ma con dei film: https://youtu.be/fMRKfI8n2UY
    Ce ne sono molti in rete.

  3. Bel lavoro! Probabilmente ti diranno che ci sono delle cosette da sistemare (almeno secondo le regole condivise) ma la verità è che come inizio è ottimo, anche perché, hai ragione, nel settore sei praticamente tra i pionieri.
    Imoi tocat a sighiri perou, no est a ndi fai unu sceti😉

  4. @ kirbmarc

    mai troppo tardi!

    @ dmitri

    interessante. sarebbe bello poter doppiare film classici in sardo.😉

    @ Andrea

    grazie!Vedo che anche tu ti stai cimentando nell’uso del sardo per tematiche non tradizionali. E meglio di me, non c’è che dire.
    Continuare? Non so, magari mi dedico a qualcosa di più corto. Mi piacerebbe vedere classici moderni tradotti in sardo ma a volte mi pare che tutto questo sia inutile. Ci sono più parlanti in latino al mondo che in sardo. Qual è la nostra audience? i miei figli non potranno mai leggerlo o capirlo. A volte mi sembrano solo esercizi stilistici senza alcun senso.

  5. L’annosa questione : per chi scriviamo? Per gli altri? Forse. Per noi? Anche. Non so rispondere, posso solo aggiungere punti interrogativi alle tue domande🙂
    Comunque, a parte tutto, non so se attualmente abiti in Sardegna, ma negli ultimi anni è innegabile una sorta di fermento alla riscoperta di quello che le generazioni precedenti hanno cercato di distruggere nella cieca convinzione che la diversità fosse un disvalore, che sapere meno fosse preferibile a sapere di più, quindi stanno aumentando anche i lettori, lentamente (molto) ma costantemente.
    Quella lingua è parte di quello che siamo, parlarla o scriverla alla fine è come respirare, magari non serve agli altri ma ci tiene in vita😉
    Sighi, ca serbit.

  6. Enricocnc

    Ciao, bel post con un sardo molto competente! Dove posso trovare un link dove mandarti un messaggio? Ti vorrei chiedere un paio di cose!! A presto

  7. Caro Enrico, grazie mille. Non ho un email pubblica ma ti ho appena mandato una email al tuo indirizzo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...