Un altro weekend di paura?

Tal Afar quasi conquistata del tutto da esercito irakeno e PMU sciite. Uqayribat presa nella provincia di Hama da esercito siriano e ISIS hunters. Qalamoun conquistato da Esercito libanese e Hezbollah. Le Tiger Forces a 40 km da Deir Ezzor. Forze siriane e alleate trasferiscono cannoni e mezzi pesanti per assedio finale alla città circondata dai barbari da 3 anni. Ma quando qualche cellula dell’ ISIS farà una strage in Europa prossime settimane i giornali continueranno a dire che lo fanno perché odiano il nostro stile di vita.

La Siria è l’Iraq non esistono e quello che succede lì in questi giorni fa parte di un universo parallelo.

Annunci

4 commenti

Archiviato in Uncategorized

4 risposte a “Un altro weekend di paura?

  1. Marco

    Ciao fabristol, ti segnalo questo film documentario che credo ti possa interessare:
    BORN FROM URGENCY
    A Photographer Among Forces Fighting ISIS
    This film and photography series highlights the brave men and women on the frontlines against ISIS. It’s an independent, deeply personal and first-person perspective of the war, without the constraints of our mainstream media.
    I’m honored to share my new project from Iraq / Syria / Kurdistan with you today: The full documentary is free here: http://www.BornFromUrgency.com
    The project highlights brave men & women destroying ISIS. It’s an independent,1st-person perspective,without constraints of mainstream media.
    http://www.BornFromUrgency.com

  2. Grazie mille. Lo guardero’ volentieri.

  3. Eh vabbe’ ho sbagliato di una settimana ma la mia previsione era azzeccata. Ne arriveranno altri visto che ora gli USA stanno speingendo verso il sud per togliere i pozzi di petrolio a sud di Deir Ezzor.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...