Archivi tag: portishead

Un video musicale inquietante

I Portishead sono un gruppo di Bristol che, insieme ai Massive Attack, ha inventato il genere trip-hop. Le loro canzoni sono bellissime, spesso dai testi e dalle atmosfere cupe e i loro video sempre originali. Uno in particolare mi ha colpito. Si tratta di All mine, una canzone splendida che conoscevo da un po’ ma di cui non avevo ancora visto il video originale. Potete vederlo qui sotto, poi ci saranno le spiegazioni.

Quella che vedete non è la cantante dei Portishead, Beth Gibbons. Aveva appena 4 anni quando fu girato questo video nel lontano 1968. Quindi i Portishead hanno copiato la canzone che cantava questa bambina nel 68? No. La ragazzina nel video è di una trasmissione della RAI italiana del 68 e non sta cantando All mine.

La spiegazione ufficiale è questa: si tratta di lipsynch, ovvero sincronizzazione delle labbra ed è stato scelto questo video perché sembrava si adattasse perfettamente con la canzone dei Portishead. Le immagini sfuocate a metà canzone con quell’uomo con gli occhiali invece sono prese dalla serie TV fantascientifica Outer limits. Queste sono le uniche informazioni che ho, ma sono rimasto giorni e giorni a cercare informazioni ma soprattutto a cercare di capire come sia stato possibile sincronizzare una canzone già scritta con un video del 68! Il labiale è perfetto e se non avessi letto quella scritta in italiano “ci scusiamo per la povera qualità del suono” e le scenografie tipiche della RAI di quegli anni non ci avrei creduto. Spesso dal suo labiale sembra che le parole finiscano con consonanti come è tipico dell’inglese. Straordinario.

Ma soprattutto, nei commenti al video tutti parlano di video inquietante, bambina malata uscita da un film dell’orrore, qualcuno dice che ha avuto gli incubi. Insomma un video angosciante e bizzarro, complice un testo oscuro e morboso.

Ma provate a riguardarlo senza sonoro. Ora vi sembrerà semplicemente una bambina che canta allo Zecchino d’oro.

Ora la domanda è: sapete di quale trasmissione si tratta? Chi è quella ragazzina? Ma soprattutto qualcuno sa leggere il suo labiale per capire cosa sta cantando?

24 commenti

Archiviato in musica, musica ganza