Non mancava proprio nulla

La stereotipizzazione del rumeno è arrivata ad un livello tale nella comunicazione italiana che questo trafiletto d’agenzia se opportunamente modificato, mettendo al posto di “rumeno” ebreo o negro, sarebbe potuto stare perfettamente nella seconda pagina di un quotidiano nazista anni ’30 di provincia.

“ANCONA – Non lo ha rubato, ma solo trovato su un autobus di linea. Il ritrovamento e’ stato opera di un romeno di 40 anni, da diversi anni residente ad Ancona, che lo ha portato ai carabinieri. Dentro c’erano 1.100 euro, diverse carte di credito e documenti del proprietario. Che e’ stato chiamato dai militari e ha constatato: non mancava proprio nulla. (Agr)

Rileggetelo attentamente due o tre volte perché fa venire i brividi.

Annunci

12 commenti

Archiviato in giornalismo di merda, Italia provinciale, tristezze

12 risposte a “Non mancava proprio nulla

  1. sam

    Di fronte all’Europa unita, queste posizioni fanno letteralmente pena, Fabristol. Eppure… sono quelle che piacciono di più al popolo bue.

    PS eccezionale la foto qui sopra del template.

  2. Agghiacciante. Il Corriere è veramente sceso in basso.

  3. Cornel

    Gia … Mettete le vergini al riparo e l’oro sotto terra! Mwahahaha !

  4. PEr Cornel

    Malefici!!!! 😉

  5. Infatti. Non manca proprio nulla.

  6. ilmondodigalatea

    La cosa più terrificante è che, molto probabilmente, chi ha scritto l’articolo non si rende nemmeno conto di aver fatto propaganda razzista.

    ps. OT. Ti ho linkato.

  7. Per Galatea

    che onore. 🙂

    provvedero’ il prima possibile per fare altrettanto.

  8. Se fosse stato un rom e non un rumeno lo avrebbe riportato col ciufolo.

  9. DAvvero credi che il giornalista conosca la differenza tra rumeni e rom?
    Comunque i rumeni sono sfortunati per la coincidenza linguisitca incredibile con la parola rom. Romania e etnia Roma hanno radici completamente differenti (il primo denomina l’ultimo baluardo culturale ed ideale dell’impero romano; il secondo una parola per definire la popolazione nomade dell’india nord occidentale) eppure si sono ritrovati nello stesso spazio.

  10. Se hai conoscenze di gente rumena e fai un saltino a casa loro in Romania ti faranno presente l’immenso amore che nutrono per i Rom. Poi se hai visto i poliziotti rumeni, credo tu possa tranquillamente renderti conto della brutalità che riversano su questi personaggi non propriamente graditi.

  11. Sì lo so. Ci sono stato se ti ricordi.

  12. Quoto Galatea in toto, ormai non se ne accorgono nemmeno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...